Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Eventi

I libri sono libertà

ioleggoperchéA “suon di libri” e “Volare con i libri” gli slogan scelti dalla nostra scuola a sottolineare il valore della lettura, del libro, della scrittura e della creatività, nell’ambito del progetto “Io leggo perché”.

L’ iniziativa per la promozione del libro e della lettura, che parte proprio dalle scuole, col patrocinio del ministero dei Beni culturali e della Rai e la collaborazione del dicastero dell'Istruzione, è stata organizzata dall'Aie, Associazione Italiana Editori, con l’obiettivo di fondo di irrobustire le biblioteche scolastiche di tutto il Paese.

Infatti, dal 21 al 28 ottobre, date nelle quali si è svolta concretamente la manifestazione, i cittadini hanno potuto donare uno o più libri alle scuole che si sono iscritte e che si sono gemellate, nel frattempo, con le librerie aderenti.

Così giorno 24 ottobre, accompagnati da due musicistI di eccezione, Matteo e Vincenzo Mancuso, presso la libreria “Librarsi” di Casteldaccia, alunni, genitori e nonni, a turno hanno letto pagine del loro libro preferito ed alcune classi hanno proposto recensioni illustrate e dato suggerimenti di lettura. Giorno 26 ottobre, poi, presso la Libreria “Interno 95” di Bagheria, gli alunni di alcune classi della nostra scuola hanno recensito libri, letto pagine scelte, commentato citazioni e drammatizzato scene tratte da best sellers della narrativa giovanile.Tra mongolfiere,disegni, elaborati artistici, riflessioni e slogan, un colorato palcoscenico su cui i nostri bravissimi ragazzi si sono esibiti con disinvoltura e convinzione, regalando momenti di intense emozioni . Un percorso didattico, partito dall'esperienza dei ragazzi, per educare al piacere della lettura, della scrittura, al pensiero critico, alle scelte consapevoli e alla cittadinanza attiva.

La coordinatrice dipartimento Italiano
Prof.ssa Clementina Castrone

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura