Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Erasmus +

Grande Festa Erasmus alla Ciro Scianna

festa erasmusGrande fermento alla scuola secondaria di I grado "Ciro Scianna" per l’arrivo della delegazione Erasmus KA2 del progetto "Coding, Robotics and Digital Teaching in Europe". La delegazione, formata da venticinque persone, venti alunni e cinque docenti, è arrivata a Bagheria la sera dell’8 febbraio e sarà presente fino al 17.

La grande festa di accoglienza degli ospiti provenienti da due scuole, una polacca e l’altra ungherese, è avvenuta il venerdì 9 febbraio. L’orchestra della scuola ha suonato gli inni nazionali dei tre paesi e quello europeo, la Dirigente Carmen Tripoli ha ringraziato, in inglese, tutti gli intervenuti facendosi portavoce del sentimento di calda accoglienza dell’intera comunità scolastica. Un ringraziamento è andato anche alla componente genitori del consiglio di Istituto che, in questi giorni, ha curato l’arredo floreale della scuola assieme alla prof.ssa Doriana Zarcone. Successivamente, in palestra, si sono esibite le ragazze del gruppo danza riscuotendo molto successo tra i giovani ospiti, che poi si sono esibiti, a loro volta, in danze tradizionali. Non è mancato il teatro con l’esibizione del gruppo teatrale della scuola con una performance in inglese, curata dai professori Zarcone, Valenza, Malfitano e Di Giovanni.

La settimana prevede diversi appuntamenti, tra cui una gita sull’Etna, una conferenza di Robotica a palazzo Butera e diverse visite guidate. Durante lo scambio culturale, la delegazione Erasmus lavorerà nel laboratorio scientifico con set Mindstorms LEGO per la robotica, mentre gli alunni italiani, dal canto loro, mostreranno le loro competenze nel campo del Coding.

Presenti i tre coordinatori del progetto, Maria Luisa Florio per la scuola Scianna, Stanislaw Rydzisk per la Franciszek Leja State School di Grodzisko Gorne, in Polonia e Anett Balogh per la Kecskeméti SZC Gáspár András, una scuola ungherese vicino Budapest. Le attività di Coding sono curate dalla Docente Claudia Scavuzzo.

Il prossimo appuntamento previsto nel progetto è a Budapest, a fine marzo, dove si recheranno la Preside Tripoli e la coordinatrice Florio. A maggio, invece, sarà la volta di una delegazione di alunni e docenti italiani a Grodzisko Gorne, in Polonia.

Prof.ssa Maria Luisa Florio

Video

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura