Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Erasmus +

Erasmus KA2: concluso il Transnational Meeting di Robotica

K2 roboticaSi è svolto nei giorni 1 e 2 Ottobre il Transnational Meeting del progetto Erasmus KA2, Coding, Robotics and Digital Teaching in Europe. Sono stati accolti dall’intera comunità scolastica, in primis il Dirigente scolastico Carmela Tripoli e la referente Maria Luisa Florio, i referenti dei paesi coinvolti: il capofila Stanislaw Rydzik, accompagnato dal preside Roman Matuszek e dal docente di Robotica, Dominick Czyrny dalla Polonia e Anett Balogh, dall’Ungheria, assieme al Dirigente Cirill Leviczky e alla sua vice Barbara Palinkò.

Durante i due giorni di lavori, a cui hanno partecipato anche i docenti Claudia Scavuzzo e Luisa Rizzo, sono stati visionati e discussi gli esiti dei sondaggi, iniziale e intermedio di gradimento della mobilità in Polonia dello scorso Maggio e organizzate le attività della seconda annualità progettuale. Il progetto prevede, infatti, altre due mobilità per il prossimo anno: una a Febbraio, dall’ 11 al 16 in Ungheria, con tre docenti e sei alunni e l’altra dal 20 al 25 Maggio in Polonia, con tre docenti e otto alunni.

Già dalle prossime settimane prenderanno il via le attività di Robotica propedeutiche alla settimana ungherese e sarà promossa, tra le classi la realizzazione di un brand del progetto, che sarà poi stampato in delle t-shirt da indossare durante le competizioni. Analogo contest, sarà fatto per il progetto Erasmus KA2 4Elements. Ogni scuola dovrà condividere su drive due brand che saranno poi votati, entro il 30 novembre, da tutti gli alunni delle tre scuole coinvolte, infine quello vincitore comparirà sulle magliette che saranno poi realizzate prima di febbraio. Nel pomeriggio sono state effettuate delle escursioni culturali, il lunedì presso il teatro Massimo di Palermo, in occasione della gara finale delle orchestre didattiche promossa dalla scuola media Puglisi di Palermo e il martedì pomeriggio, presso il museo dell’Acciuga di Aspra, entrambe molto apprezzate dagli ospiti. Infine, il meeting si è concluso con alcuni momenti di convivialità che hanno permesso ai colleghi europei l’assaggio di prodotti tipici locali e della nostra buona cucina mediterranea.

La docente referente
Prof.ssa Maria Luisa Florio

ozio_gallery_jgallery
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura